Archivi tag: Russia

Democrazia esportabile

Quando sentite parlare di democrazia esportabile, cosa vi viene in mente? La storia ci insegna che la democrazia non è esportabile, almeno non nel modo applicato da George Walker Bush o da altri presidenti degli Stati Uniti d’America.

Poco tempo fa, ho saputo che il concetto di democrazia esportabile è antico, nel senso che anche nell’antica Grecia c’erano governi che cercavano di portare la democrazia facendo la guerra. Stando a ciò che ho letto in Internet, l’antica Atene attaccava altre città-Stato allo scopo di portare la democrazia. L’antica Atene aveva la democrazia diretta, ma non si può pretendere di portare la democrazia con la forza. La democrazia non può essere imposta.

Mi piacerebbe che i capi di governo conoscessero bene la storia; in questo modo eviterebbero di fare gli stessi errori fatti da altri capi di governo.

Chi non conosce la storia è condannato a ripeterla. (George Santayana)

Cosa ci insegna la storia recente? Avete visto cosa è successo in Iraq, Afghanistan, Libia eccetera da quando i soldati statunitensi hanno «portato la democrazia»? Neanche voglio incolpare i soldati; probabilmente hanno scelto quel lavoro perché non hanno trovato niente di meglio. Per come la vedo io, George Walker Bush è responsabile insieme a chi ha appoggiato la sua campagna. I petrolieri avevano bisogno di petrolio straniero da vendere nel territorio statunitense, mentre i fabbricanti di armi avevano bisogno di vendere le armi, e la guerra era un’ottima occasione, mentre la democrazia era un ottimo pretesto.

Mi risulta che la situazione è peggiorata negli Stati che hanno ricevuto la «democrazia» statunitense, ma voglio dire anche un’altra cosa: ammesso che sia giusto portare la democrazia usando le armi, perché il governo statunitense non ha ordinato di attaccare la Corea del Nord? Per caso là non c’è petrolio? Oppure il governo statunitense teme le reazioni dei governi di Cina e Russia? Se è vera la seconda ipotesi, è chiaro che la guerra fredda ancora non è finita, ma di questo parlerò in un altro articolo.

Pagine esterne sulla democrazia esportabile

Registrazione video in cui dico più o meno le stesse cose che ho scritto qua

Huffington Post

JimMomo

Il Mattino di Padova

Lettera Internazionale

Treccani

Ora solare

Ricordate l’articolo sull’ora (il)legale? Oggi (25 ottobre 2015) torna in vigore l’ora solare. Io ho cambiato l’ora ai miei orologi, fatica che avrei risparmiato se l’Italia tenesse lo stesso fuso orario tutto l’anno.

Scriverò più o meno le stesse cose che ho scritto nell’articolo sull’ora (il)legale, ma aggiungerò anche qualcosa di nuovo.

Se l’ora (il)legale servisse a qualcosa, la terrebbero tutto l’anno; mi risulta che in alcuni Stati si fa così. Una volta ho letto in Internet che la Russia per un periodo ha tenuto l’ora (il)legale tutto l’anno, ma in questo modo alcune regioni avevano l’alba alle 11 nei giorni più freddi dell’anno, e questo poteva dare problemi. Poco fa ho letto che la Russia ha abolito l’ora (il)legale; questo significa che ora tiene l’ora solare tutto l’anno; secondo me tutti gli Stati dovrebbero fare così.

Io dico anche un’altra cosa. Fino al solstizio d’inverno, le ore di luce saranno sempre di meno, con l’alba che ritarda sempre di più e il tramonto che anticipa sempre di più. Con l’ora solare, da una parte avremo la soddisfazione di alzarci con il Sole più in alto sull’orizzonte, ma da un’altra parte avremo l’insoddisfazione di avere meno luce solare nel pomeriggio. Non solo dobbiamo sopportare il tramonto anticipato per motivi naturali; ci si mette anche il governo facendoci tornare all’ora solare. Per come la vedo io, la cosa migliore è mantenere lo stesso fuso orario tutto l’anno, in modo da evitare problemi di adattamento.

Come dicevo nell’altro articolo, c’è anche il problema di chi lavora di notte. A marzo alcuni hanno lavorato un’ora in meno. Questa notte alcuni hanno lavorato un’ora in più. Il problema è che a questa differenza di ore lavorative non corrisponde una differenza di retribuzione, almeno per quello che so.